domenica 19 marzo 2017

Recensione: Sogni di Carta di Melania D'Alessandro


Buonasera, lettori!
In questi giorni di sole ho letto 'Sogni di carta', un libro che è come una favola. Un libro per i più piccoli ma anche per gli adulti, perché ha un messaggio di fondo che sta molto a cuore a tutti i lettori.
Sogni di Carta è un negozio speciale. Tanto per cominciare, è gestito da un signore che veste sempre con abiti a quadretti e da un topo brontolone che va ghiotto di biscotti e viaggi fantasiosi. È una libreria magica, dove ogni parola scritta può diventare realtà e in cui i clienti vivono le avventure dei protagonisti delle storie come fossero proprie. Un giorno, tuttavia, libraio e topo di biblioteca si ritrovano ad affrontare guai seri: il mondo della fantasia è in pericolo e rischia di scomparire per sempre. Tra magici ripostigli, laboratori sognanti e personaggi straordinari si snoda la storia di Sogni di Carta, dove la magia diventa possibile e dove anche i lettori possono fare la differenza.
 Scrivere questa recensione mi è un po' difficile perché non sono sicura di spiegarvi tutte le emozioni che mi ha regalato questo libro, ma ci proverò. Sogni di Carta è la libreria in Via delle Mele numero 5, dove tutto è possibile. La libreria è gestita da Archimede, un libraio molto esperto  intraprendente e attento a consigliare il libro giusto ad ogni lettore.
Archimede è un libraio paziente che veste sempre a quadretti e che non si separa mai dalla sua paglietta,  Ma Archimede ha anche un assistente, Gulliver, un topo da biblioteca un po' particolare ma a cui è facile affezionarsi.                                                    

La libreria è un posto speciale, dove basta  aprire la porta di legno verniciata di bianco per trovare una pila id libri nuovi di zecca, pronti per donare una possibilità ad un lettore. Sì, perché i libri di Sogni di Carta possiedono un potere, sono destinati a raggiungere un lettore che ha bisogno di una storia. Insomma, gli anni passano e la libreria resta il posto preferito dei cittadini. Fin quando, un giorno quell'equilibrio si spezza e accade qualcosa che fa tremare i baffi del povero Gulliver.  Archimede e Gulliver trovano un libro rovinato: una cosa mai successa prima. Poco dopo scoprono che in realtà tutti i libri sono messi male: copertine scollate, pagine rotte, inchiostro sbiadito. Sogni di Carta chiude, e Gulliver e Archimede scoprono così, che il motivo del malessere dei poveri libri è dovuto all'indifferenza della gente che legge sempre meno e passa più ore davanti ai videogiochi. Soprattutto i bambini. Ma Gulliver e Archimede devono trovare una soluzione, e anche al più presto.

Quel che più ho apprezzato di questo libro è il modo in cui l'autrice narra le vicende. Seppur il tema sia molto attuale (purtroppo) la realtà ci viene presentata in modo molto cauto, senza forzature e in modo molto naturale. I bambini resteranno sicuramente affascinati da questa storia. Ma questa non è solo la storia per bambini, è anche  per gli adulti. Lo stile dell'autrice è molto coinvolgente, è difficile staccarsi dal libro che risulta molto scorrevole e breve.
        Impossibile non affezionarsi ai personaggi, Gulliver e Archimede sono personaggi con difetti e imperfezioni e accomunati dalla passione per la lettura. Credo che ogni lettore amerebbe questo libro, perché infondo il messaggio è reale. Tanti bambini passano troppe ore davanti al computer, ai videogiochi seppellendo la fantasia, quella dote unica e staordinariamente bellissima che noi tutti abbiamo. Sognare, immaginazione è quello che Melania vuole trasmetterci. Impossibile non immergersi in questa storia che sa di sogni e fantasia. Rimarrete inebriati dal profumo di biscotti al formaggio di Gulliver e passerete delle ore in compagnia di questi splendidi personaggi. L'epilogo, infine, non è scontato né prevedibile. E' una dolce sorpresa. Adesso non vi resta che correre in libreria e acquistare questa meravigliosa favola!!
P.s: a lettura conclusa sentirete la nostalgia di Gulliver e Archimede. Niente paura, gettatevi sullo spin-off ''Sogni di carta - Lo spirito del Natale'' da scaricare gratuitamente QUI

improvvisamente



Allora, lettori, cosa ne pensate? Fatemi sapere, come al solito, nei commenti ;)



                          


2 commenti:

  1. Grazie mille per aver recensito il mio libro! =D Sono felicissima che ti sia piaciuto e grazie per tutte le belle parole che gli hai dedicato! Un bacione.

    RispondiElimina
  2. Ma che carino questo libro, sembra proprio interessante

    RispondiElimina